Resta

Il vocabolario terrario di Clo’eT

Resta
[rè-sta] v.intr.
Non avere fretta. Non correre. Soffermati. Gustati luoghi e persone, profumi ed emozioni. Goditi il tempo dell’istante. Rendi tuo quel momento.

In questo piccolo ecosistema coesiste un delicato equilibrio di luce, temperatura e umidità. Una sapiente stratificazione di ciottoli, terra e muschio che si eleva dal basso per sostenere la parola ed esserne radice visibile. La sua bellezza risiede nel passaggio di tempo, nella sua immutabilità e nel suo essere sempre lì, fermo, aspettando di essere ricordato e alimentato.

NUOVO BARATTOLO!  
Visto il successo del Cloettario abbiamo pensato ad un restyling: barattolo 3 volte più capiente, e molto più alto.
Abbiamo sposato l’idea di uno stile industrial scegliendo barattoli più bombati con chiusura ermetica con tappo nero in PET. 100% riciclabile. 

La parola che porta con sé, di cui prendersi cura o da affidare nelle mani di un amico, un genitore, o di chiunque l’abbia dimenticata.
L’ecosostenibilità. Il cloettario è 100% ecologico e ogni parola è stampata in 3D utilizzando il PLA, una bioplastica interamente biodegradabile, derivata dalle pannocchie!

Irrigazione: Nebulizza il muschio senza eccedere. La frequenza della nebulizzazione varierà di caso in caso. Se toccando il muschio noti che è umido, in tal caso non necessita di altro.
Umidità: Mantieni il tappo sempre chiuso! L’umidità è fondamentale per mantenere il muschio verde brillante e bene idratato. E’ normale che si formi condensa.
Illuminazione: Posiziona il terrario vicino ad una fonte di luce, meglio se quella di una finestra ma al riparo dai raggi diretti del sole perché ogni fonte di calore può essere nociva.
Da non dimenticare/ Manutenzione: Se si dovesse creare della peluria di muffa significa che uno dei due elementi importanti, luce e umidità, non sono equilibrati. In tal caso procedi ad eliminare con un batuffolo di cotone la peluria e dosa meglio l’acqua, tieni aperto per qualche ora il tappo affinché si vada ad eliminare l’umidità.
Se il muschio comincia ad asciugarsi, nebulizza il Cloettario con acqua minerale.

Di giorno, con la fotosintesi, il Cloettario trasforma l’anidride carbonica, l’acqua e la luce in zuccheri e ossigeno.
Di notte, in assenza di fotosintesi, il Cloettario respira inversamente; assorbe l’ossigeno e lo trasforma in anidride carbonica rilasciando vapore acqueo.

BIG: capacità di 1 litro
SMALL: capacità di 500ml

Certo! Effettuiamo spedizioni di piante in totale sicurezza ogni giorno.

Puoi scegliere di programmare la spedizione, e quindi posticipare l’affidamento al corriere del tuo ordine,  scegliendo nel calendario in fase di checkout la data da te preferita.

32.0040.00

Svuota

Programma la tua spedizione o la tua consegna: scegli la data durante il checkout

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Informazioni aggiuntive

Dimensioni

Small, Big

Prodotti
Potrebbero piacerti anche

Accedi al tuo account

*Nuovo sito nuovo account! I vecchi account non sono più attivi, effettua una nuova registrazione. Grazie

Novità!
Puoi spedire o ritirare come e quando vuoi.

Spedizione o consegna posticipata

Programma la tua data di affidamento al corriere o di ritiro in negozio.
Sceglila in fase di checkout!

Alle origini della cultura giapponese vi era l’usanza di unire il proprio Marimo con quello della persona amata, al momento del matrimonio. Così come due persone decidono di convivere sotto lo stesso tetto e condividere le gioie e i dolori, così i loro Marimo troveranno un compagno di vita. Clo’eT onora questa usanza permettendone la sopravvivenza storica e geografica, consigliando di effettuare questo rito dopo il taglio della torta. Lo sposo e la sposa uniranno sotto lo stesso tetto (unico contenitore) i loro due marimo che fino a quel momento erano stati separati!