7 persone stanno guardando questo prodotto
Nessuna recensione
Nessuna risposta/5

servizio “Aggiungiordine”

Se vuoi aggiungere un prodotto a un ordine che hai precedentemente effettuato e che ancora non è stato spedito, in fase di check-out aggiungi il codice “aggiungiordine” e saranno azzerate le spedizioni

Coperta tartan "Sotto le coperte non ci sono i mostri" - rossa

“Sotto le coperte non ci sono i mostri”

Una coperta con un messaggio cucito “Sotto le coperte non ci sono i mostri”. Le coperte sono realizzate in pura lana vergine grazie all’artigianato MADE IN ITALY, con il particolare disegno dei tessuti in lana delle Highland scozzese: il tartan. Iconico colore invernale da appoggiare sul divano o in una cesta, pronta all’uso per un pisolino o per una cioccolata davanti al camino o una serie tv.

Quando si sta sotto le coperte nulla può accadere!

 

70.00

3 disponibili

Products not found

Sono attive le spedizioni programmate, ordina ora e spedisci quando vuoi tu.

Spedizione express 24/48 ore

I nostri pacchi sono pronti per essere regalati.
No ricevuta nel pacco, nessun prezzo visibile

servizio “Aggiungiordine”

Se vuoi aggiungere un prodotto a un ordine che hai precedentemente effettuato e che ancora non è stato spedito, in fase di check-out aggiungi il codice “aggiungiordine” e saranno azzerate le spedizioni

200×195 cm

Pura lana vergine – Toni del rosso o del verde MADE IN ITALY

A chi è freddoloso. A chi vuoi regalare un caldo abbraccio con un messaggio degno di nota! Un regalo apprezzato ad ogni età e i suoi colori lo rendono adatto ogni anno: l’intramontabile tartan!

Recensione del cliente

5 stelle 0 0 %
4 stelle 0 0 %
3 stelle 0 0 %
2 stelle 0 0 %
1 stella 0 0 %

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Recensisci per primo “Coperta tartan “Sotto le coperte non ci sono i mostri” – rossa”

    70.00

    3 disponibili

    Accedi al tuo account

    *Nuovo sito nuovo account! I vecchi account non sono più attivi, effettua una nuova registrazione. Grazie

    Alle origini della cultura giapponese vi era l’usanza di unire il proprio Marimo con quello della persona amata, al momento del matrimonio. Così come due persone decidono di convivere sotto lo stesso tetto e condividere le gioie e i dolori, così i loro Marimo troveranno un compagno di vita. Clo’eT onora questa usanza permettendone la sopravvivenza storica e geografica, consigliando di effettuare questo rito dopo il taglio della torta. Lo sposo e la sposa uniranno sotto lo stesso tetto (unico contenitore) i loro due marimo che fino a quel momento erano stati separati! 

     

    []