Charlie Light

Charlie è una lampada a muro interamente realizzata a mano. Le sue linee, rigorosamente semplici e minimali dal carattere industrial chic, sono un salto indietro nel tempo che rievoca la prima idea di casa, quella che ognuno di noi, da bambino, ha raccontato e affidato ad un foglio bianco, mostrandola poi con fierezza e amore. Il suo comignolo permette una diffusione della luce che rende l’esperienza emozionale e la catenella di accensione rievoca gli orologi a cucù di un tempo.

La sua lavorazione. La tecnologia produttiva impiegata richiede una elevata cura artigianale ed ogni pezzo è realizzato interamente a mano.
Le sue imperfezioni. Eventuali e piccole imperfezioni del prodotto sono espressione della sua natura artigianale, volutamente esaltate per esprimere i segni indelebili della nostra esistenza e che rendono il pezzo unico, diverso e prezioso.

Struttura artigianale in ferro e bulloni, cavo in tessuto di raso nero con messa a terra, interruttore a catenella, portalampada zincato cromato con anima in ceramica, attacco E27.

15,5x25x10 cm

Bianco opaco interno e nero lucido esterno

170.00

Esaurito

Invia un'e-mail quando lo stock è disponibile

Programma la tua spedizione o la tua consegna: scegli la data durante il checkout

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Prodotti
Potrebbero piacerti anche

Accedi al tuo account

*Nuovo sito nuovo account! I vecchi account non sono più attivi, effettua una nuova registrazione. Grazie

Novità!
Puoi spedire o ritirare come e quando vuoi.

Spedizione o consegna posticipata

Programma la tua data di affidamento al corriere o di ritiro in negozio.
Sceglila in fase di checkout!

Alle origini della cultura giapponese vi era l’usanza di unire il proprio Marimo con quello della persona amata, al momento del matrimonio. Così come due persone decidono di convivere sotto lo stesso tetto e condividere le gioie e i dolori, così i loro Marimo troveranno un compagno di vita. Clo’eT onora questa usanza permettendone la sopravvivenza storica e geografica, consigliando di effettuare questo rito dopo il taglio della torta. Lo sposo e la sposa uniranno sotto lo stesso tetto (unico contenitore) i loro due marimo che fino a quel momento erano stati separati!